Elementi essenziali di Solar Sync

  • Solar Sync prende delle letture orarie e ogni notte a mezzanotte modifica la regolazione stagionale del programmatore assegnandogli un nuovo valore basato sulle ultime condizioni meteo. Il valore attuale indicato è in effetti una media di 3 giorni. Le partenze e i giorni di irrigazione del programmatore non vengono modificati. Le modifiche riguardano solo la regolazione stagionale, che a sua volta influenza la partenza della stazione.
  • Assicurarsi che il valore della regolazione stagionale del programmatore sia impostato al 100% quando si programmano le partenze iniziali.
  • Alla configurazione iniziale, programmare la durata della partenza di picco, da utilizzare nei mesi più caldi dell'anno, indipendentemente dal periodo dell'anno in cui ci si trova.
  • Eseguire tutti i cablaggi prima di alimentare il programmatore host.
  • Lasciare che Solar Sync rilevi le misure di base per 3 giorni. Controllare poi il valore della regolazione stagionale sul programmatore.
  • Distanza massima tra sensore e programmatore: 60 m/200 piedi di cavo.
  • Cablaggio: diametro minimo 18 AWG/1 mm o 20 AWG/0,8 mm, per il collegamento del sensore con il modulo. Certificato per l'interramento diretto e l'esposizione ai raggi del sole (UV).
  • Solar Sync ha una garanzia di due anni del produttore a partire dalla data riportata sul retro del modulo.
  • L'indirizzo del sensore Wireless Solar Sync può essere impostato per dialogare con diversi ricevitori/programmatori wireless posizionati nel raggio di portata.

Divisioni